PREZZI. Bce, tassi invariati al 4%. Aumenti previsti in settembre

La Banca centrale europea (Bce) ha lasciato i tassi d’interesse invariati al 4%. La decisione odierna è stata presa dal Consiglio direttivo riunitosi in teleconferenza. Resta invariato anche il tasso di rifinanziamento principale sulle operazioni pronti contro termine al 4,00%, quello marginale al 5,00% e quello sui depositi overnight al 3,00%. I rialzi sono attesi dopo la pausa estiva, in concomitanza con la pubblicazione delle nuove previsioni macroeconomiche

Comments are closed.