PREZZI. Benevento, Consumatori invitano politici ed istituzioni alla concretezza

Speriamo che almeno le parole di Mister Prezzi non cadano nel vuoto. Se lo augurano le associazioni dei consumatori Movimento Difesa del cittadino (MDC), Federconsumatori, Cittadinanzattiva e Lega Consumatori che invitano politici e istituzioni ad iniziative concrete sul fronte del contenimento dei prezzi. Come sottolineato MDC il progetto di Osservatorio prezzi presso l’assessorato alle attività produttive di Benevento è stato di fatto abbandonato dall’attuale amministrazione comunale, mentre il Tavolo dei consumatori non viene convocato da mesi sulle problematiche commerciali.

Le associazioni si augurano pertanto che almeno l’iniziativa annunciata dalla Camere di Commercio per l’istituzione anche qui di un osservatorio non resti sulla carta e sulla questione attendono una sollecita convocazione da parte del Presidente Gennaro Masiello. "Purtroppo il carovita purtroppo non si combatte solo con gli osservatori di cui abbiamo chiesto vanamente l’istituzione in città dal 2000" ha dichiarato Francesco Luongo dell’MDC.

Per le associazioni c’è bisogno di proposte concrete e di iniziative virtuose per il contenimento dei prezzi come quella sul pane cui proprioAntonio Lirosi nella qualità di Mister Prezzi ha dato vita. In particolare i consumatori propongono a CNA e Confartigianato una iniziativa di calmieramento del prezzo della pagnotta da mezzo chilo ed agevolazioni per gli anziani nella provincia di Benevebnto come già fatto in altre città e concordato lle rispettive associazioni nazionali con il Garante.

Comments are closed.