PREZZI. Benzina, Bersani convoca petrolieri

Il ministero per lo Sviluppo economico Piarluigi Bersani ha convocato per il 10 agosto i petrolieri, per esaminare il nodo del divario tra i prezzi dei carburanti in Italia e la media dei paesi Ue. "Il ministero – si legge nella nota – segue con attenzione l’andamento dei prezzi e deve constatare che la forbice con la media Ue, dopo una fase di contrazione, è tornata ad aumentare in maniera preoccupante".

Comments are closed.