PREZZI. Benzina in aumento, Adiconsum: “Variazioni alla pompa solo ogni tre mesi”

Il prezzo della benzina continua a salire e Adiconsum rinnova l’appello al Ministro Bersan affinchè acceleri le decisioni per dei provvedimenti da prendere prima del maxi esodo di agosto. La proposta che l’associazione a tutela dei consumatori ripete da tempo è l’impegno affinchè le variazioni del prezzo dei carburanti alla pompa avvengano ogni tre mesi (non "giornalmente" come accade oggi) in base alla media delle variazioni intervenute nel periodo di riferimento.

"Questo provvedimento – si legge nella nota dell’associazionedi fatto congelerebbe i prezzi per tre mesi, eviterebbe la speculazione di agosto e salvaguarderebbe l’andamento del mercato. Ma l’aspetto più importante è che un tale provvedimento eviterebbe le speculazioni quotidiane e consentirebbe maggior concorrenza tra le varie compagnie: le variazioni ogni tre mesi sarebbero più facilmente percepibili e i consumatori si rivolgerebbero a compagnie e distributori più economici".

 

Comments are closed.