PREZZI. Caro benzina, Saglia: “Governo pronto per la riforma”

Benzina: il Governo è pronto per la riforma. E l’obiettivo è quello di azzerare lo stacco sul prezzo industriale fra Italia e Paesi europei. "Il confronto con tutte le categorie interessate alla riforma dei carburanti sta giungendo a proposte condivise": è quanto afferma Stefano Saglia, sottosegretario al ministero dello Sviluppo economico con delega all’energia, in merito alla questione delle variazioni del prezzo della benzina e delle polemiche che ne stanno seguendo.

"L’obiettivo del Governo – continua il sottosegretario – è di azzerare entro la fine della legislatura lo stacco speculativo sul prezzo industriale della benzina esistente tra l’Italia e la media dei Paesi dell’Unione europea. La riforma, dunque, intende armonizzare gli interessi delle imprese e dei consumatori rilanciando il tema delle liberalizzazioni. I prezzi potranno scendere anche incrementando self e iperself fino all’80%".

Comments are closed.