PREZZI. Caro scuola, Osservatorio Federconsumatori: “Rincari fino all’11%”

Al ritorno dalle vacanze, i genitori si ritrovano come ogni anno a fare i conti con il caro scuola. La spesa, secondo le stime dell’Osservatorio Federconsumatori, è sempre elevata sia per i libri – intorno ai 320 € a causa un aumento del 5% rispetto alle spese del 2006 – sia per gli altri articoli, come zaini, astucci, diari, quaderni e matite, che registrano anche quest’anno ulteriori rincari.

Per questi accessori, infatti, la spesa media complessiva, che varia a seconda dell’età del ragazzo, è calcolata in 377 €, con un aumento del 7,2% rispetto al 2006. Per una famiglia quindi la spesa complessiva sarà di 697 €, 40 € in più sul 2006, pari ad un aumento del 5,7%.

Federconsumatori consiglia, comunque, di effettuaregliacquisti presso i supermercati e/o ipermercati perchè si può arrivare a risparmiare fino a circa il 25%. Per quanto riguarda la spesa dei libri, l’associazione invita le istituzioni preposte a non promuovere nuove edizioni effettuando un cambio minimo del contenuto o della copertina, e consiglia ai genitori di utilizzare al meglio e al massimo il mercato dell’usato.

Tabelle indagine prezzi Federconsumatori

Comments are closed.