PREZZI. Caro vita, una guida al risparmio made UK

Il "caro vita" sbarca in Inghilterra dove, invece dello sciopero della pasta asciutta – come in molti hanno definito lo sciopero della spesa indetto per domani da Adoc, Adusbef, Codacons e Federconsumatori – i rimedi sono contenuti in una guida "Penny Pinchers Book Revisited" di cui il Daily Mirror ha fornito nei giorni scorsi un’ampia anticipazione ripresa in Italia da Corriere.it.

Ecco alcuni dei consigli "taglia budget":
1) Tenete i collant in freezer la notte: dureranno di più. E infilateli usando guanti di cotone per non smagliarli.
2) Conservate le candele nel frigorifero: bruceranno più a lungo.
3) Dimenticate le gomme alla nicotina: se volete davvero smettere di fumare, masticate cera d’api.
4) Non gettate via il vostro vecchio cappello ma datelo agli uccellini che ci faranno il loro nido.
5) Tagliate dei vecchi tappeti e usateli come zerbino.
6) Usate grucce da cappotti come spiedini per il barbecue.
7) Mettete un foglio di alluminio dietro al calorifero per riflettere il calore
8) Non gettate il vostro vecchio spazzolino, ma usatelo come spazzola per le scarpe.
9) Leggete attentamente le date di scadenza dei cibi per non buttare via nulla
10) Allungate il caffè con fagioli di soia tostati o radici di cicoria
11) Per un collutorio economico, mescolate un cucchiaio da tavola di aceto con dell’acqua
12) Usate della lozione per bambini come struccante. In alternativa, una pappetta formata da olio, maionese, yogurt, uovo, cetriolo schiacciato e pomodoro
13) Il miele è perfetto per calmare la pelle irritata dal rasoio
14) Sale, farina e acqua danno una colla fantastica, mentre l’albume dell’uomo dà una colla ideale per la carta
15) Usate calze o collant come colini
16) Il sale è uno straordinario diserbante.
17) Se fumate, coltivatevi da soli il tabacco: con il clima inglese, cresce che è una meraviglia.
18) Se avete bollito troppa acqua, non gettate quella che avanza ma usatela per uccidere le erbacce del giardino.
19) La boule dell’acqua calda è più economica della coperta termica.
20) Potete sostituire il fard con il lucidalabbra. Unica accortezza: usatene poco!

 

Comments are closed.