PREZZI. Codacons: ripetizioni scolastiche a caro prezzo, fino a 825 euro a studente

La scuola costa. Non solo durante l’anno, ma anche quando si ha bisogno di ripetizioni (private) per colmare eventuali debiti formativi. Il risultato può essere una "stangata" media di 825 euro a studente, considerati i debiti delle superiori e stimato il costo delle ore di ripetizione fatte da insegnanti docenti. La stima è del Codacons, che denuncia come "in due anni il costo medio orario delle ripetizioni per uno studente delle superiori è salito da 28 a 33 euro. Una impennata record del 17,86%".

Il prezzo cambia a seconda delle materie e di chi dà ripetizioni. In media, considerando un lavoro svolto da insegnanti docenti e materie delle superiori, si ottengono 33 euro l’ora. Costi naturalmente diversi per materia: un’ora di ripetizione di greco, la più cara, porta via da 35 a 38 euro; per matematica servono dai 33 ai 37 euro; latino va da 33 a 35 euro; per un’ora di italiano possono bastare dai 27 ai 30 euro.

Commenta il Codacons: "L’origine di questa stangata per le famiglie italiane dipende dai corsi di recupero organizzati dalle scuole che continuano ad essere un flop. Pochissime ore di lezione, insufficienti per recuperare effettivamente i debiti formativi. I genitori, quindi, sono costretti a dover ricorrere alle solite vecchie classiche ripetizioni private, "ovviamente" in nero".

Comments are closed.