PREZZI. Codici: Milano è la città d’Italia con i taxi più cari

Con oltre 25 euro l’ora e 98 centesimi al chilometro, Milano è la città in cui i taxi costano di più in Italia. E costano più che a Parigi, Madrid e New York. I dati sono rilanciati dall’associazione Codici e vengono da uno studio elaborato dal sindacato Unica Filt-Cgil, che calcola in 25,67 euro il costo teorico di un’ora sulle auto bianche e in 98 centesimi il costo di un chilometro di viaggio in città. I due parametri stabiliscono il prezzo di ogni corsa, valore al quale si aggiunge il costo fisso di ogni singolo viaggio, che a Milano è di 3 euro, a Roma di 2,80, a Padova di 5, a Firenze di 3,30. Dall’associazione arriva la richiesta di vigilanza sul settore. "Con le liberalizzazioni, stabilite per legge nella scorsa legislatura, si sarebbe dovuto incidere sui costi dei servizi al fine di agevolare i consumatori", ha dichiarato il segretario nazionale di Codici Ivano Giacomelli, per il quale in molti casi le tariffe non sono diventate affatto più competitive: "Nel caso dei taxi, fra l’altro, se le tariffe fossero calmierate e venissero abbassate, si otterrebbe anche un riscontro in termini di sicurezza stradale ed alcune stragi del sabato sera potrebbero essere evitate".

Comments are closed.