PREZZI. Eurostat: ad aprile inflazione al 3,3%. BCE: il tasso resterà sopra il 2%

Ammonta al 3,3% l’inflazione su base annuale ad aprile nell’area Euro. Lo riferisce l’Eurostat che sottolinea l’aumento di 0.3 punti rispetto a marzo. Nell’Unione Europea il tasso del potere di acquisto è stato invece del 3,6% rispetto al 3,8% del mese precedente. Un anno prima l’inflazione si attestava al 2,2%. Il tasso più basso è stato registrato dall’Olanda (1,7%) mentre il più alto in Lettonia (17,4%). L’Italia è invece in linea con la media Ue con un 3,6%.

Secondo la Banca Centrale Europea l’inflazione nell’area euro di Eurolandia si manterrà su livelli superiori al 2% nei prossimi mesi, per rallentare gradualmente nel corso del 2008. Il 3,6% di marzo è per l’istituto il valore massimo il tasso dovrebbe aver raggiunto.

Comments are closed.