PREZZI. Eurostat stima, per febbraio 2009, un’inflazione all’1,2% nell’area euro

Il tasso di inflazione dell’area euro, nel mese di febbraio 2009, dovrebbe stabilirsi sul valore dell’1,2%, dunque in lieve aumento rispetto all’1,1% registrato a gennaio, ma comunque in calo rispetto ai valori record del primo semestre 2008. E’ questa la stima flash diffusa oggi dall’Eurostat. Il 16 marzo 2009 l’Ufficio di Statistiche dell’Ue pubblicherà i dati reali sui prezzi al consumo dei singoli Stati membri.

Per saperne di più cliccare qui

Comments are closed.