PREZZI. Isae: in ripresa a novembre la fiducia dei consumatori

Sale a novembre la fiducia dei consumatori, dopo due mesi di stabilità. L’indice destagionalizzato – rileva l’Isae – è a 107,6, sui valori più elevati da maggio, da 107,3. L’aumento dell’indice è dovuto da un lato al miglioramento delle valutazioni relative alla situazione personale degli intervistati e dall’altro alla risalita dell’indice relativo alla situazione futura. Il miglioramento della fiducia su base nazionale riflette andamenti differenziati a livello territoriale: l’indice aumenta infatti nel Nord del paese (da 108,4 a 109,9 nel Nord Ovest e da 107,6 a 109 nel Nord Est) e nel Mezzogiorno (da 105 a 105,5) ma scende nel Centro (da 110,1 a 108,4).

Comments are closed.