PREZZI. Milano, a fine mese mezzo chilo di pane costerà 1,50 euro

A Milano, alla quarta settimana del mese, mezzo chilo di pane sarà venduto in particolari sacchetti con il logo dell’Assessorato alle Attività produttive del Comune a 1,50 euro. Lo prevede l’accordo raggiunto dal capoluogo lombardo e dall’Associazione milanese dei panificatori. L’iniziativa dovrebbe prendere avvio già con l’ultima settimana di marzo, dopo le feste di Pasqua.

Soddisfazione per l’intesa raggiunta è stata espressa dall’assessore alle Attività produttive Tiziana Maiolo che ha ringraziato "i panificatori perché in un momento per loro così difficile, costellato da aumenti di ogni tipo a partire dalle materie prime, hanno pensato con grande generosità a quella parte di popolazione che sta peggio di loro. Si tratta di un gesto importante, di un aiuto tangibile per tutti i cittadini, specialmente per gli anziani e le famiglie numerose, proprio nella settimana critica del mese, quella in cui si presentano le maggiori difficoltà a far quadrare il bilancio familiare. Milano si conferma città all’avanguardia e in prima linea nella lotta al carovita."

Comments are closed.