PREZZI. Milano, da oggi funerali a prezzo calmierato

Da oggi a Milano funerali a prezzo calmierato. E’ entrata infatti in vigore la convenzione tra Comune e imprese per consentire ai cittadini di pagare 1.290 euro per l’organizzazione della cerimonia che sostituisce il precedente sistema delle convenzioni, non più consentite dalla nuova normativa regionale che ha liberalizzato l’esercizio dell’attività funebre. Lo riferisce il Comune di Milano in una nota.

Il Comune di Milano farà da supervisore, controllerà la correttezza delle tariffe applicate e il rispetto delle regole da parte delle imprese aderenti.

"Siamo riusciti – ha commentato l’assessore ai Servizi funebri, Stefano Pillitteri – nel rispetto della nuova normativa, a garantire un funerale dal costo particolarmente competitivo (a fronte di una media regionale di 3.500 euro) e a dare una possibilità, a chi lo richieda, di prenotarlo direttamente dal Comune. Rimane comunque al cittadino la più ampia possibilità di scelta tra le imprese che aderiscono all’accordo. Un virtuoso coniugio tra libera concorrenza e contenimento dei prezzi".

Comments are closed.