PREZZI. Pane, Altroconsumo: Milano centro più cara della periferia

Un’indagine condotta da Altroconsumo ha rilevato che a Milano, in centro città, il pane costa di più rispetto alle zone più periferiche della città. "Abbiamo scoperto che in centro il panino costa circa il 30% in più e la pagnotta è più cara del 50%" si legge nella nota di Altroconsumo. Nelle panetterie l’Associazione ha speso tra 3.30 e 5 euro per un chilo di michette o altro pane economico. Nei supermercati, invece, il prezzo medio è stato di 2.72 euro: il 45% in meno. Considerando i panini di grande formato, la situazione non è cambiata di molto: 2.30 euro per un chilo di pagnotte al supermercato contro 3.83 euro per la stessa quantità e tipologia acquistata in panetteria.

L’indagine rileva anche che alcuni panettieri non rispettano l’obbligo di esporre i prezzi. "Quando abbiamo espressamente richiesto il costo del pane più economico, siamo stati gentilmente invitati ad uscire dal negozio" conclude la nota.

Comments are closed.