PREZZI. Quattroruote: listini in ribasso per alcuni modelli di auto

Secondo un’indagine del mensile Quattroruote, il brusco calo delle vendite nel settore accusato nel 2008 dal mercato automobilistico italiano, sta costringendo le marche più importanti a rimandare i consueti aumenti dei listini. Risultato: mentre l’inflazione appare in forte ripresa, il prezzo dei modelli più venduti nell’ultimo anno ha subito ritocchi minimi, con addirittura qualche calo. E’ il caso ad esempio di vetture come la Lancia Ypsilon e la Volkswagen Golf V i cui prezzi sono in calo rispettivamente del 3,5% e del 4,4%. L’unico modello – secondo le rilevazioni del mensile – allineato all’inflazione è la Fiat 500, i cui listini sono aumentati del 4%, grazie anche alla forte richiesta.
L’indagine ha preso in esame anche i prezzi di vendita reali praticati da decine di concessionarie, visitate in incognito dagli inviati del mensile: qui la situazione è ancora più rosea per i consumatori, dato che gli sconti raggiungono ormai livelli superiori al 20%, con una forbice che parte da un minimo del 3,5% per i modelli di maggior successo.

Le riduzioni di prezzo più consistenti riguardano due modelli quasi a fine carriera come la Ford Fiesta e la Citroen C3, ma sconti considerevoli si possono spuntare anche sulla Opel Corsa e sulla Fiat Grande Punto. Non sono previste correzioni dei listini fino al 1° gennaio prossimo, ma anche per il 2009 ‘Quattroruote’ prevede una dinamica di aumenti estremamente contenuta.

Comments are closed.