PREZZI. Rapporto INRAN, contro il caro-spesa Coldiretti propone mercati gestiti da agricoltori

"Occorre favorire nelle città l’apertura di mercati gestiti direttamente dagli imprenditori agricoli delle campagne per ridurre le intermediazioni, combattere la moltiplicazione dei prezzi dal campo alla tavola e contribuire a garantire una alimentazione adeguata a tutte le famiglie". Questa la proposta Coldiretti al caro spesa e alla difficoltà che incontrano le famiglie italiane ad acquistare il cibo secondo quanto è oggi emersa dal rapporto dell’ INRAN "Il contributo italiano al diritto all’alimentazione a tutela delle fasce più deboli della popolazione".

La vendita diretta degli agricoltori è un fenomeno diffuso in Italia con quasi 50mila imprese agricole coinvolte, ma è ostacolato – precisa Coldiretti – dalla distanza che separa le aziende dai centri abitati che sono incolmabili per molte categorie di consumatori piu’ deboli come i pensionati.

 

Comments are closed.