PREZZI. Riparazioni domestiche: Camera Commercio Torino stila guida

Dalla sostituzione della guarnizione, alla manutenzione dei condizionatori o alla sostituzione dei boiler: spesso un cittadino si trova in difficoltà nel valutare se il preventivo fornitogli da un artigiano è corretto e se il prezzo richiesto è in linea con il mercato. Per contribuire ad una maggiore trasparenza del settore, la Camera di commercio di Torino pubblica la terza edizione di due guide:

  • il Prontuario per le riparazioni degli apparecchi e impianti elettroidrotermosanitari
  • il Prontuario per le riparazioni dei piccoli e grandi elettrodomestici utili per orientare il consumatore nella scelta del professionista e nella corretta valutazione dei costi e del lavoro svolto.

"Dopo l’accordo sui saldi e l’iniziativa degli artigiani ‘aperti ad agosto’, ecco la nuova edizione di uno strumento a disposizione di tutti i cittadini per favorire la trasparenza del settore delle riparazioni domestiche. -ricorda Alessandro Barberis, Presidente della Camera di commercio di Torino – Poter valutare costi e operato degli artigiani consente di effettuare una scelta più consapevole, limitando le controversie e premiando i professionisti seri".

I Prontuari – si legge dalla nota – sono il frutto della collaborazione realizzata in Camera di commercio tra le associazioni di categoria del settore e le associazioni dei consumatori, nell’ambito dell’attività camerale di regolazione del mercato.

Lorenzo Bellachioma, Presidente Associazione Riparatori Elettrici Torino, in rappresentanza di tutte le associazioni di artigian ha affermato : "L’obiettivo che ci siamo prefissati è stato quello di assicurare tranquillità, sicurezza, garanzia e trasparenza al consumatore, insieme a una giusta remunerazione per l’artigiano, combattendo le richieste assurde di operatori disonesti, a volte superiori di cinque volte rispetto a quanto previsto dai Prontuari".

Il Presidente Adoc Torino,Silvia Cugini, in rappresentanza delle associazioni dei consumatori ha sottolineato alcuni pregi della nuova edizione: "il nuovo capitolo dedicato agli apparecchi di condizionamento, la precisazione delle frazioni temporali e del tempo di lavoro incluso nel diritto di chiamata, l’importanza della sicurezza domestica: sono tutti inserimenti utili che completano l’indicazione dei prezzi presente nel Prontuario".

I Prontuari

  • Il Prontuario per le riparazioni degli apparecchi e impianti elettroidrotermosanitari è una breve ma utile guida ai piccoli e più frequenti interventi di riparazione di impianti domestici in campo elettrico, termico, sanitario ed idraulico: ad esempio la sostituzione del radiatore, la riparazione del videocitofono o ancora la sostituzione di una valvola di sicurezza del boiler elettrico.
  • Il Prontuario per le riparazioni dei piccoli e grandi elettrodomestici si concentra invece sui più frequenti interventi destinati ai comuni elettrodomestici di casa, dai grandi, come lavatrici e frigoriferi, ai piccoli come i robot da cucina o il ferro da stiro.

In entrambe le pubblicazioni, sottolinea la nota dell’ente camerale, accanto alle voci descrittive dell’intervento è indicato un valore medio approssimativo dei prezzi effettivamente praticati da parte di imprese che operano regolarmente, cioè nel rispetto delle normative tecniche, professionali, antinfortunistiche e fiscali. Un prezzo sensibilmente diverso dovrebbe mettere sull’avviso il consumatore: o l’intervento ha presentato particolari difficoltà, che sono comunque da giustificare, oppure è lecito porsi domande sulle capacità professionali e sulle garanzie di chi sembra troppo conveniente. .

Comments are closed.