PREZZI. Tassi: Bce li lascia invariati al 4%

Il Consiglio direttivo della Banca centrale europea (Bce) ha lasciato il tasso di riferimento dell’Eurozona invariato al 4%, confermando le ultime previsioni del mercato e smentendo quelle di quest’estate che annunciavano aumenti con l’arrivo dell’autunno. Il tasso di rifinanziamento sulle operazioni pronti contro termine resta così fermo al 4%, quello marginale al 5 % e quello sui depositi overnight al 3,00%.

Comments are closed.