PREZZI. Torna Sms-consumatori per rilevare rincari nel settore agricolo

Arriva Sms-consumatori: il nuovo strumento antispeculazioni frutto di un accordo siglato ieri dal Mipaaf con Federconsumatori, che darà la possibilità ai consumatori di fare segnalazioni sui rincari dei prezzi che appaiono ingiustificati. Lo ha annunciato, in Tv a Rai-Unomattina, il ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, Paolo De Castro. "L’iniziativa – ha spiegato il Ministro – risponde alla richiesta di verifica dei prezzi sollecitata dai cittadini e si aggiunge al piano antispeculazione avviato in maniera coordinata dalle istituzioni (ministeri Agricoltura e Sviluppo economico insieme a Autorità garante concorrenza e mercato) nei settori cerealicolo e lattiero-caserio".

Oltre alla Federconsumatori, anche il Movimento Difesa del Cittadino parteciperà alle rilevazioni dei prezzi.

Comments are closed.