PRIVACY. Intercettazioni telefoniche legali: il Garante revoca il blocco a Eutelia

Il Garante Privacy ha revocato il blocco della trasmissione dei dati personali da e verso gli uffici giudiziari con strumenti di comunicazione non idonei nei confronti della società telefonica Eutelia. Il blocco era stato disposto a gennaio dopo che l’Autorità aveva verificato che la società non aveva adottato tutte le misure di sicurezza nelle comunicazioni dei dati personali relativi alle intercettazioni disposte dalla magistratura. La società risulta infatti aver adottato le misure che erano state richieste, avendo attivato caselle di posta elettronica certificata (PEC) per comunicare con gli uffici giudiziari e facendo uso di cifratura per garantire la necessaria sicurezza. La società potrà dunque riprendere a comunicare in via elettronica i dati relativi alle intercettazioni disposte dalla magistratura. L’Autorità, dal suo canto, si riserva accertamenti nelle sedi Eutelia per verificare la conformità delle misure adottate alla tutela dei dati personali.

Comments are closed.