PRIVACY. Truffa Parioli (Roma), Garante avvia istruttoria su pubblicazione elenchi delle vittime

Il Garante Privacy ha avviato un’istruttoria formale sulla pubblicazione, da parte di alcune testate giornalistiche, di ampi elenchi di risparmiatori vittime della truffa messa in atto dalla società finanziaria Egp Italia, truffa ormai nota con il nome del quartiere di riferimento, il qurtiere Parioli di Roma. Il Garante, intervenuto anche a seguito della segnalazione di un’Associazione dei consumatori, intende verificare il rigoroso rispetto, da parte delle testate giornalistiche interessate, del principio di essenzialità dell’informazione. Gli elenchi pubblicati contengono nominativi di centinaia di cittadini che, oltre a doversi considerare allo stato vittime di reato, vedono in questo modo divulgati loro dati personali in maniera indiscriminata. Tenuto conto, infine, del fatto che le notizie diffuse ipotizzano un numero di persone danneggiate superiore a quello finora conosciuto, l’Autorità invita tutti i media a valutare con la massima cautela ogni eventuale ulteriore pubblicazione di dati personali riferibili alle vittime della truffa.

Comments are closed.