PRODOTTI TIPICI. Roma ospita enogastronomia europea certificata

Un evento per stimolare i palati più esigenti. La seconda edizione del Salone Internazionale ”Gusti d’Europa” rappresenta un appuntamento imperdibile per golosi e consumatori attenti alla qualità dei prodotti enogastronomici. Le migliori produzioni, riconosciute dalle certificazioni Ue DOP, IGP o STG e Vqprd, saranno a disposizione dei visitatori con degustazioni ed incontri guidati. ”Gusti d’Europa” è un progetto finanziato dall’Unione Europea in collaborazione con AGEA (l’Agenzia per l’Erogazioni in Agricoltura), al fine di illustrare l’importanza della certificazione di garanzia dei prodotti tipici.

La prima edizione, tenutasi nel 2004, ha ottenuto un grande riscontro, con 60.000 persone e 500.000 assaggi di vini, olii e formaggi. Gli organizzatori si aspettano di avere un analogo successo anche quest’anno. D’altro canto l’offerta proposta è alquanto allettante: degustazioni di bontà culinarie del nostro continente, l’occasione di conoscere da vicino i sapori, i profumi, le tradizioni di diverse realtà territoriali, la possibilità di acquistare direttamente dai produttori cibi e vini con marchi di qualità certificata.

Anche questa edizione ha previsto il Concorso Assaggia e Vinci, grazie al quale i visitatori più fortunati saranno premiati con molti prodotti presentati in Fiera. Oltre a diverse degustazioni organizzate in collaborazione con la Confesercenti, la manifestazione ospiterà una serie di incontri e convegni, alla presenza di istituzioni e rappresentanti del mondo imprenditoriale europeo. Nei padiglioni saranno inoltre stati allestiti degli spazi dedicati ai bambini, con una fattoria didattica e un’area con spettacoli di magia e clown.

 

 

Comments are closed.