PUBBLICA AMMINISTRAZIONE. Cia lancia petizione a favore della semplificazione

"Dacci un taglio. È semplicemente un tuo diritto". Con questo slogan la Cia, Confederazione italiana agricoltori, promuove una petizione popolare rivolta al Presidente del Consiglio per ridurre la burocrazia e semplificare sempre di più gli adempimenti cui oggi sono sottoposte anche le aziende agricole italiane. Una petizione che, precisa la Cia, riguarda anche i cittadini "i cui rapporti con l’amministrazione pubblica sono sempre più complessi e richiedono tempi lunghi e insopportabili".

L’iniziativa della Cia prevede una serie di manifestazioni sul territorio nazionale, che proseguiranno fino al 30 settembre, in concomitanza dell’inizio dell’iter parlamentare della legge finanziaria per il 2008. Dal 10 al 16 settembre prossimi, è prevista anche "una settimana della semplificazione"; il 15 settembre sarà "la giornata per la semplificazione", con manifestazioni in tutti i capoluoghi di Provincia dove si raccoglieranno le firme per la Petizione popolare, la cui consegna è prevista entro le prime due settimane di ottobre, assieme alla presentazione di un apposito dossier sul problema della semplificazione con proposte operative.

Comments are closed.