PUBBLICITA’ INGANNEVOLE. Ancora pratiche scorrette per 7 siti web che vendono biglietti aerei

Oggi l’Ombudsman danese ha reso noti i nomi dei siti web che vendono biglietti aerei e che non hanno ancora corretto le pratiche sleali individuate nell’ambito dell’inchiesta "Airline Sweep" aperta a settembre 2007 in ambito comunitario per effettuare un sistematico controllo nei vari Stati membri e in vari settori in merito alla legislazione a tutela dei consumatori. Cinque dei 13 siti web che vendono biglietti aerei e che sono sotto il monitoraggio dell’Ombudsman hanno fatto interventi correttivi. I siti web dove persistono invece dei problemi sono quelli di Ryanair, Air Berlin, Air Baltic, SkyEurope, Aer Lingus, Brussels Airlines e Seat24.

La Commissaria Ue responsabile della Protezione dei consumatori Meglena Kuneva ha dichiarato: "Ci sono ancora dei seri e persistenti problemi con la vendita dei biglietti aerei che investono tutta l’industria delle compagnie aeree. Mi auguro che gli operatori abbiano capito che la Commissione Ue e le autorità nazionali sono determinate ad agire nel rispetto dei consumatori".

Per maggiori informazioni cliccare qui

Comments are closed.