RAI. Commissione vigilanza approva contratto di servizio 2007 -2009

Impegni più stringenti per la Rai sul fronte della transizione al digitale terrestre, della qualità, dell’accessibilità dell’offerta, della trasparenza e della meritocrazia: queste le principali indicazioni contenute nel parere, obbligatorio ma non vincolante, sul contratto di servizio 2007-2009 che la Commissione di Vigilanza sulla Rai ha approvato oggi all’unanimità.

 

Comments are closed.