RC AUTO. Adiconsum a Isvap: intervenire contro chiusura delle agenzie assicurative

Sempre più frequentemente gli agenti di assicurazione denunciano quanto da sempre Adiconsum lamenta nel comportamento delle compagnie di assicurazione: la chiusura progressiva delle agenzie di assicurazione, soprattutto in quelle aree del Sud del Paese, dove la criminalità organizzata la fa da padrona. Ciò comporta – spiega Adiconsum – due conseguenze: l’impossibilità per gli automobilisti di assolvere alla RC Auto, obbligatoria per legge, con un aumento (già riscontrato) delle persone che viaggiano prive di copertura assicurativa; l’appropriazione delle aree abbandonate dalle compagnie di assicurazione da parte delle organizzazioni criminali.

Si tratta – spiega l’Associazione – di un’elusione dell’obbligo a contrarre, condotta dalle compagnie di assicurazione, non solo con il ricorso alla chiusura delle agenzie, ma anche con aumenti ingiustificati delle tariffe.

Adiconsum fa propria la battaglia sulle tariffe e sulla presenza territoriale condotta dagli agenti di assicurazione.

Comments are closed.