RC AUTO. Isvap segnala commercializzazione di polizze contraffatte

Polizze auto contraffatte, l’Isvap segnala un nuovo caso. L’Istituto infatti ha reso noto che "sono stati segnalati casi di commercializzazione nella zona di Napoli di polizze r.c. auto contraffatte, riportanti la denominazione ed il logo di Ala Assicurazioni con sede legale e direzione in Austria, sede italiana in Roma, Via Settecamini 106 e sito internet www.alaassicurazioni.it, la quale non è autorizzata all’esercizio dell’attività assicurativa sul territorio italiano. Tale denominazione sociale – spiega l’Isvap – è del tutto similare a quella di una compagnia italiana autorizzata all’esercizio dell’attività assicurativa nei rami danni in Italia, Ala Assicurazioni SpA ed avente sede legale in Milano – Via Porro Lambertenghi, 7 e sito internet www.ala-assicurazioni.it". La documentazione contraffatta riporta indicazioni su sede legale ed estremi assicurativi che non corrispondono a quelle della società italiana autorizzata.

Continua l’Isvap: "I casi finora segnalati riguardano, in particolare, polizze di durata temporanea (5 giorni) rilasciate da un intermediario non autorizzato. L’Autorità richiama pertanto l’attenzione degli utenti e degli intermediari sulla circostanza che l’eventuale stipulazione delle polizze r.c. auto recanti le informazioni sopra richiamate comporta per i contraenti l’insussistenza della copertura assicurativa e per gli intermediari lo svolgimento di un’attività non consentita dalle vigenti disposizioni normative".

Chiarimenti ed informazioni in merito potranno essere richiesti presso la sede dell’Isvap (Via del Quirinale, 21 – 00187 Roma – tel. 06.42.133.1 – telefax 06.42.133.206) o acquisiti direttamente attraverso la consultazione dell’Albo delle imprese sul sito Internet www.isvap.it.

Comments are closed.