RC AUTO. Sisma in Abruzzo, Adiconsum chiede estensione polizze scadute fino al 31 dicembre

Estendere le coperture assicurative Rc auto scadute fino al 31 dicembre. E’ quanto chiede Adiconsum all’Ania e alle compagnie assicurative per venire ulteriormente incontro alle esigenze delle popolazioni colpite dal sisma in Abruzzo. Molte, infatti, sono le polizze Rc auto scadute o in scadenza che necessitano di una estensione di garanzia per i prossimi mesi.

Secondo Adiconsum è troppo breve la decisione assunta dall’Ania dei 30 gg. di copertura in aggiunta ai 15 previsti dal contratto. Adiconsum ricorda infine agli abitanti che hanno avuto i veicoli distrutti dal terremoto di chiedere alla propria compagnia la sospensione della polizza per evitare di pagare un premio a cui non corrisponde un servizio.

Comments are closed.