RC Auto: costi insostenibili per i giovani. MDC replica al presidente Ania

"È vero che negli ultimi due anni le tariffe si sono fermate – ha dichiarato Antonio Longo, Presidente del Movimento Difesa del Cittadino in occasione della presentazione del Rapporto annuale dell’Ania, replicando così al Presidente dell’Associazione delle Imprese Assicuratrici, Fabio Cerchiai -, ma resta il problema grave di un livello insopportabile di costo delle polizze soprattutto per i neo patentati .

"Come ha ribadito anche il Presidente dell’Isvap nei giorni scorsi, – ha aggiunto Longo – si pone un vero e proprio problema di legalità quando ad esempio a Napoli si chiedono 7.000 euro per una polizza ad un giovane neo patentato. Questo significa favorire l’illegalità, il commercio di polizze fasulle o addirittura compagnie inesistenti."

Comments are closed.