REFERENDUM. MDC Lecce conclude raccolta firme

Con la consegna al Corriere Espresso degli ultimi 37 moduli il Movimento Difesa del Cittadino di Lecce conclude la campagna di raccolta delle firme per i REFERENDUM ELETTORALI. "Forse si poteva fare di più" – dichiara il Presidente di MDC Lecce Luigi Mariano – "comunque possiamo dichiararci moderatamente soddisfatti delle 1.300 firme raccolte a Lecce e Provincia. Gli organi di stampa e televisione hanno fornito un’informazione decente sui Referendum solo negli ultimi 10 giorni ed i cittadini si sono precipitati presso i comuni e presso la nostra sede (l’informazione l’avevano avuta da alcuni siti tra cui quello di repubblica.it) ad apporre la propria firma."

MDC Lecce, nel mentre attende la conferma ufficiale che è stato raggiunto il quorum, ringrazia i propri iscritti che hanno contribuito alla raccolta delle firme ed alcuni studenti del Liceo Classico Virgilio di Lecce che hanno dato una mano ad allestire un banchetto per la raccolta delle firme. Questa mobilitazione della gente, non appena è stata informata delle finalità dei Referendum, ci incoraggia perché vuol dire che molti hanno a cuore le Istituzioni Repubblicane ed intendono prendersene cura e dare una mano a migliorarle.

 

Comments are closed.