REFERENDUM. Roma 14 luglio, Cittadinanzattiva organizza raccolta firme itinerante

Sabato 14 luglio, in occasione dell’apertura dei saldi estivi, un’ equipe di Cittadinanzattiva realizzerà una campagna itinerante di sensibilizzazione al referendum per la riforma elettorale. Per le vie del centro di Roma i volontari dell’associazione accompagnati da un cancelliere raccoglieranno le firme per il referendum.

Cittadinanzattiva, membro del Comitato promotore del referendum, ha fino ad oggi contribuito alla raccolta con oltre 40.000 firme e più di mille volontari impegnati quotidianamente ai tavoli di raccolta firme.

"Mancano ormai pochi giorni alla conclusione della raccolta delle firme – ha dichiarato Teresa Petrangolini, segretario generale di Cittadinanzattiva e membro del Comitato esecutivo nazionale per il referendum elettorale – Con questa iniziativa continuiamo nel nostro tentativo di far conoscere il referendum e avvicinare le persone che possono avere avuto difficoltà a firmare fino ad oggi. E’ importante, in questi ultimi giorni di raccolta delle firme, moltiplicare le opportunità. Le file registrate nelle recenti iniziative ci fanno sperare per il raggiungimento della soglia delle 500.000 firme in tempi molto stretti, anche prima della scadenza".

Comments are closed.