RISPARMIO. “4You”, Monte Paschi di Siena condannata a risarcire un risparmiatore. Vittoria di MDC

Il Tribunale di Benevento ha condannato Banca Monte Paschi di Siena alla restituzione delle somme pagate da un risparmiatore che aveva sottoscritto un piano finanziario "4You". A darne notizia sono i legali Francesco Luongo e Cosimo Costanzo Maio del Movimento Difesa del Cittadino (MDC) cha hanno difeso in giudizio il risparmiatore e chiesto al Tribunale l’annullamento del contratto e la restituzione di quanto pagato.

"Il risparmiatore aveva nel 2001 stipulato con Banca 121 (poi Monte Paschi di Siena) un contratto 4You, presentatogli da un promotore finanziario come un piano pensionistico integrativo a profilo di rischio molto basso, con possibilità di disinvestire in qualunque momento e senza alcun onere. Il risparmiatore, inoltre, non aveva mai ricevuto copia del contratto, né mai aveva firmato nulla. La cosa più grave e che va sottolineata – dichiarano i legali di MDC – è che, nonostante la palese illegittimità del contratto e nonostante avesse richiesto una soluzione bonaria della controversia, il risparmiatore si è trovato costretto a ricorrere al Tribunale e a far causa per veder riconosciuti i propri diritti".

Comments are closed.