RISPARMIO. Al via INFORMA: progetto a tutela dei risparmiatori

Si chiama INFORMA il nuovo progetto di Federconsumatori, Adoc, Adusbef, Codacons e Codici. "Il ricorso a pratiche commerciali scorrette ed a pubblicità ingannevoli da parte dei professionisti – spiega una nota – è, purtroppo, all’ordine del giorno, come rileva la stessa Autorità garante della concorrenza e del mercato. Questa, nel solo anno 2007, ha comminato sanzioni a banche, finanziarie ed assicurazioni nel settore creditizio per 646.700 euro".

Il progetto – hanno reso noto le Associazioni nel corso della conferenza di presentazione – svilupperà una piattaforma informativa nell’ambito del settore finanziario e creditizio in relazione a materie come mutui, credito al consumo, carte di credito, polizze vita e risparmio. L’attività cercherà quindi di "assistere e consigliare gli utenti nei casi di pratiche commerciali scorrette nell’offerta di alcuni strumenti creditizi e di ampliare la conoscenza e la comprensione da parte dei funzionari degli enti locali per evitare che le ripetute mancate informative degli strumenti di credito si ripercuotano sul potere d’acquisto del singolo consumatore-cittadino".

Comments are closed.