RISPARMIO. Bond Argentina, Consob: adesione a offerta di scambio prorogata al 22 giugno

È stato prorogato il periodo di adesione all’offerta pubblica di scambio sulle obbligazioni della Repubblica Argentina. Secondo quanto informa l’odierna newsletter della Consob, infatti, "la Commissione ha consentito, ai sensi dell’art. 40, comma 2 del regolamento emittenti, la proroga sino al 22 giugno 2010 del periodo di adesione all’offerta pubblica di acquisto e scambio volontaria promossa, ai sensi dell’art. 102 del Tuf, dalla Repubblica Argentina su prestiti obbligazionari emessi dalla stessa. La data di scadenza del periodo di offerta era stata originariamente fissata al 7 giugno 2010". La decisione fa seguito alla richiesta presentata dall’Argentina, allinea il tempi di adesione dell’Italia a quelli internazionali e "è stata assunta al fine di consentire il corretto svolgimento dell’offerta pubblica di scambio anche in Italia e per la tutela degli investitori cui tale offerta è rivolta".

Comments are closed.