RISPARMIO. Bond Argentina, Federconsumatori: Tribunale Piacenza condanna Cariparma

Il Tribunale di Piacenza ha condannato Cariparma al pagamento di 22.224,55 euro in favore di una 38enne piacentina per l’investimento da lei effettuato nel febbraio 2000 in titoli di stato argentini. È quanto rende noto Federconsumatori Piacenza in relazione a una causa intentata da consulenti legali dell’associazione nel 2006, che rappresenta la prima sentenza del tribunale emiliano sui tango bond. I giudici hanno respinto la richiesta di Cariparma di restituzione delle cedole d’interessi percepiti dalla risparmiatrice prima del default dell’Argentina, condannando inoltre la banca alle spese legali.

Comments are closed.