RISPARMIO. Bond Cirio, a Firenze Federconsumatori ottiene rimborso

A Firenze i giudici hanno dato ragione alla Federconsumatori e hanno condannato la Banca di Credito Cooperativo Fiorentino – Campi Bisenzio Scrl a risarcire a un risparmiatore, difeso dal legale, Massimo Cerniglia, la somma di € 50.000 in bond Cirio, oltre interessi e spese legali.

L’associazione ha avviato da oltre due anni un importante contenzioso in tutti i Tribunali di Italia contro le banche che hanno negoziato ai danni dei risparmiatori bond Argentini, Cirio, Parmalat ed altri.

Federcosnumatori invita i risparmiatori a rivolgersi alle sedi dell’associazione presenti su tutto il territorio nazionale per un concreto esame della loro posizione e delle possibilità di esperire cause nei confronti delle banche.

Comments are closed.