RISPARMIO. Crollo azioni A.S. Roma, interviene la Consob

Sulla vicenda che ha coinvolto l’A.S. Roma, dopo il crollo del valore delle azioni della società, interviene la Consob, che chiama a rapporto alcuni esponenti aziendali per avere un aggiornamento sulla situazione interna della società. "Apprezziamo l’intervento della Consob sulla situazione dell’A.S.Roma – dichiara Carlo Pileri, Presidente dell’Adoc – ci auguriamo che tale indagine, avviata anche grazie alla denuncia dell’Adoc dello scorso 19 aprile, che ha fatto seguito alle centinaia di segnalazioni giunte in sede da parte dei piccoli azionisti della società, vada a fondo sulla questione, portando a quei chiarimenti che la gente coinvolta si aspetta. Occorre maggiore chiarezza e trasparenza sui diritti dei piccoli risparmiatori, che devono poter disporre delle stesse informazioni in possesso degli addetti al settore. Altrimenti si crea un danno economico ai piccoli investitori, con il rischio che tale forma di investimento venga sempre meno, causando ripercussioni sull’intero sistema borsistico".

 

Comments are closed.