RISPARMIO. Intesa Bankitalia-GdF: migliora scambio di informazioni a tutela dei clienti

Il Governatore della Banca d’Italia e il Comandante generale della Guardia di Finanza hanno firmato un protocollo d’intesa, attuativo della legge sul risparmio, destinato a regolamentare i rapporti di collaborazione tra le due istituzioni al fine di migliorare la correttezza dei rapporti con la clientela. Il documento definisce le regole di cooperazione reciproca in coerenza con le distinte funzioni delle due autorità e modalità rapide ed efficaci di scambio delle informazioni e dei documenti, prevede un utilizzo flessibile degli accertamenti ispettivi, individua nel Nucleo speciale di Polizia valutaria della Guardia di Finanza il referente sul piano operativo della Banca d’Italia.

Comments are closed.