RISPARMIO. Torna la “bussola del risparmiatore”, un’iniziativa di Cittadinanzattiva

In occasione dell’annuale Giornata Mondiale del Risparmio, Cittadinanzattiva promuove per il terzo anno consecutivo "la bussola del risparmiatore", la campagna di educazione ai servizi finanziari e tutela del risparmio rivolta agli adulti. Dal 31 ottobre, e per tutto novembre, Cittadinanzattiva assicurerà in 25 città l’apertura di sportelli dedicati alla raccolta delle segnalazioni, la distribuzione di materiale informativo, incontri di informazione gratuiti per i cittadini.

"L’iniziativa – commenta il responsabile delle politiche dei consumatori di Cittadinanzattiva Giustino Trincia – parte dal presupposto che, al fine di evitare il ripetersi di situazioni come quella dei bond spazzatura non basta che le banche migliorino la trasparenza dei prodotti finanziari e rivedano le politiche di vendita, occorre anche che i risparmiatori acquisiscano le conoscenze di base per assumere scelte di investimento consapevoli e responsabili. Non a caso la nostra campagna di educazione è incentrata sul diretto coinvolgimento di cittadini consapevoli del fatto che ad oggi manca in Italia una politica pubblica in tema di educazione finanziaria di base".

Ai partecipanti, verrà distribuita la "piccola guida al risparmio consapevole": oltre 60 tra utili consigli e avvertenze presentate in un linguaggio semplice e diretto, al fine di aiutare i consumatori ad orientarsi nel complicato panorama dei servizi finanziari e a gestire al meglio i propri risparmi. A disposizione dei cittadini anche materiale informativo in merito ai Conti dormienti, all’accordo Abi-Associazione dei consumatori in tema di mutui e per un uso corretto delle carte di pagamento (bancomat, carte di credito, revolving).

Per consultare l’elenco completo delle città dove si svolgerà la manifestazione, clicca qui

Comments are closed.