Rc Auto, al via indennizzo diretto

Entra in vigore oggi, dopo una lunga gestazione, l’indennizzo diretto, il nuovo sistema di risarcimento che rappresenta una vera e propria rivoluzione per tutti gli assicurati. Una novità che ha l’obiettivo di facilitare le procedure di rimborso, ma soprattutto di far calare le tariffe assicurative. Quello dei costi delle polizze, in Italia è a livelli non fisiologici. Il nuovo sistema era stato inserito già nel codice delle assicurazioni del 2006, ma solo oggi, dopo l’accelerata del pacchetto Bersani sulle liberalizzazioni, passa alla concreta attuazione.

In caso di incidente, in pratica i danneggiati non responsabili o responsabili solo in parte potranno essere risarciti direttamente dal proprio assicuratore e non più dall’assicuratore di chi ha causato l’incidente. Viene in pratica esteso a tutti i sinistri il meccanismo dell’ex-cid: per denunciare l’incidente dovrà essere infatti utilizzato il modulo blu messo a disposizione dagli assicuratori che dovrà essere inviato, compilato con i dati delle auto e degli automobilisti coinvolti, alla propria compagnia. In prospettiva l’effetto dovrà essere quello di un calo delle tariffe. Secondo le associazioni dei consumatori si potrà arrivare fino a 160-170 euro in meno.

Comments are closed.