SALUTE. Aids, Fondo Globale: altri finanziamenti per rendere terapia accessibile a tutti

Parte sesta tornata di finanziamenti del Fondo Globale per la lotta all’Aids, tubercolosi e malaria. Tutti i Paesi sono invitati a sottoporre al vaglio della commissione nuovi progetti da finanziare. Il termine ultimo per la presentazione è fino al 3 agosto, mentre quelle approvate dalla commissione tecnica saranno annunciate dall’1 al 3 novembre. I finanziamenti avranno durata biennale con eventuale rinnovo per i successivi tre anni. Il Fondo Globale, nato 4 anni fa allo scopo di aumentare le risorse disponibili per combattere queste tre malattie, oggi finanzia il 20% dei progetti internazionali volti a combattere l’Hiv/Aids e il 65% di quelli tesi a debellare malaria e tuburcolosi.

L’obiettivo è quello di rendere accessibili a tutti le terapia contro l’Aids e la prevenzione entro il 2010 e dimezzare i decessi per malaria e tubercolosi entro il 2015. Da quando è stato costituito il Fondo Globale ha approvato 385 progetti per 5,1 miliardi di dollari in 130 Paesi.

 

Comments are closed.