SALUTE. Alcol e giovani, campagna di Assobirra “Le parole per dirlo”

Alcol e giovani: il rapporto si fa sempre più difficile e Internet può rappresentare uno strumento utile al dialogo fra genitori e figli. "Le parole per dirlo" è lo slogan della campagna di informazione lanciata da Assobirra, l’Associazione degli industriali della birra e del malto, con il patrocinio del Ministero della Gioventù, per aiutare le famiglie ad affrontare il rapporto fra giovani e alcol.

Il fenomeno è sempre più complesso, come evidenziano gli stessi dati del Ministero della Salute: fra i giovani sono sempre più diffusi comportamenti a rischio come il binge drinking, il bere in modo compulsivo fino a ubriacarsi, mentre si abbassa l’età di accesso al primo drink che è scesa a poco più di 12 anni. La campagna sarà online sul sito www.beviresponsabile.it e sul sito www.leparoleperdirlo.com, dove ci saranno consigli e test utili siano ai figli sia ai genitori. Il web viene quindi interpretato come fonte di aiuto alle famiglie, per impostare e indirizzare il dialogo con i giovani e per incominciare a parlare di alcol.

Comments are closed.