SALUTE. Alzheimer, Lazio pubblica bando da 400mila euro destinato ai volontari

La regione Lazio ha approvato un bando che destinerà un finanziamento di 400.000 per la realizzazione di un progetto innovativo a sostegno dei portatori del morbo di Alzheimer e delle famiglie che li assistono in casa. Possono partecipare alla selezione le organizzazioni di volontariato iscritte nel registro regionale ai sensi dell’articolo 3 della L.R. 29/1993 e successive modifiche e integrazioni, che comprovino la propria esperienza in attività similari pregresse e che dimostrino di disporre di una efficiente rete di contatti e collaborazioni con enti e associazioni del Terzo Settore operanti nell’ambito dell’assistenza ai malati di Alzheimer.

Le proposte, in possesso dei requisiti richiesti previsti dal bando, debbono pervenire in busta chiusa, all’Assessorato per le Politiche Sociali, Direzione Regionale Servizi sociali – via del Caravaggio 99 – 00147 Roma, entro e non oltre 60 giorni dalla data di pubblicazione sul Bollettino Ufficiale. I destinatari del finanziamento dovranno impegnarsi ad avviare le attività entro 30 giorni dalla comunicazione di ammissione pena la decadenza e la riassegnazione dei fondi ai progetti inseriti nella graduatoria finale.

Clicca qui per scaricare il bando.

Comments are closed.