SALUTE. Arriva il primo “Sportello amico al cittadino” che spiega “i segreti” dell’odontoiatria

Quali rischi si corrono andando dal dentista senza sapere nulla sui costi dei materiali, delle protesi e sulle tecniche che utilizza? Da venerdì 27 febbraio a Padova si aprirà il primo "Sportello amico al cittadino" che avrà appunto l’obiettivo di informare i cittadini sulla situazione dell’odontoiatria italiana, dando loro consigli pratici per arrivare "preparati" dal dentista: ogni venerdì un dirigente responsabile del CIO, il Collegio Nazionale Odontotecnici riceverà "i clienti".

Quest’iniziativa è accompagnata da una conferenza stampa organizzata dal CIO, che si terrà sempre venerdì 27 febbraio, presso la sede Confesercenti di Padova. Sarà un’occasione per parlare di vizi e virtù dell’odontoiatria italiana, con particolare riferimento al caro-protesi, alle verità nascoste dietro al finto progetto "protesi sociale", seguito all’accordo tra dentisti italiani e Governo, nonché alle ingiustizie e "vessazioni" nei confronti degli odontotecnici che si ripercuotono anche sul cittadino/paziente. Si metteranno in evidenza le contraddizioni legislative italiane con quelle di altri paesi. In un periodo successivo verranno aperti altri sportelli al pubblico nelle varie sedi Confesercenti d’Italia.

Comments are closed.