SALUTE. Basilicata, al San Carlo di Potenza nasce il Centro Pediatrico Bambino Gesù

Il Bambino Gesù arriva in Basilicata: oggi è stata firmata la convenzione al San Carlo di Potenza per il nuovo Centro Pediatrico "Bambino Gesù". Una convenzione tra la Regione Basilicata, l’Azienda ospedaliera lucana e l’Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico romano, che crea un vero e proprio fulcro di assistenza pediatrica di primo e secondo livello nella rete interaziendale di assistenza pediatrica lucana (Riped).

Il Centro svolgerà attività di ricovero in regime ordinario, day hospital/day surgery e specialistica ambulatoriale, avvalendosi di personale di alta specialità. Soprattutto nell’età pediatrica sono, infatti, fondamentali la diagnosi precoce, l’appropriatezza dei percorsi diagnostico-terapeutici e riabilitativi per patologie congenite, ereditarie e malattie rare e la razionalizzazione delle degenze ospedaliere, per assicurare al bambino le cure migliori e più avanzate, mantenendo nel contempo prioritaria la qualità della vita dei piccoli e delle loro famiglie.

Il Centro è in grado di offrire così prestazioni sanitarie qualificate, e con standard di eccellenza, facilmente accessibili e fruibili non solo per i lucani, ma anche per le popolazioni delle regioni confinanti. Di particolare importanza è anche l’attività di formazione e aggiornamento affidata al Centro per la formazione e l’aggiornamento del personale che vi opera, della Rete Riped e per i medici e i pediatri di famiglia.

Grazie all’expertise dei medici del Bambino Gesù impegnati nel nuovo Centro pediatrico di Potenza, all’adozione di percorsi diagnostico terapeutici all’avanguardia e scientificamente validati e alla collaborazione del personale medico e infermieristico lucano, già nel primo anno, in virtù dell’accordo, è previsto un incremento dell’offerta sanitaria sul territorio pari al 20% rispetto a quella registrata nel 2010, percentuale destinata a superare il 30% entro i primi 24 mesi di attività. A garanzia del perseguimento di obiettivi di qualità tutte le attività sono contrassegnate da protocolli operativi e procedure scritte, in sintonia con gli standard dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù che rispondono ai parametri più avanzati a alle certificazioni più rigorose a livello internazionale.

 

 

 

Comments are closed.