SALUTE. Botox, Sottosegretario al Consiglio Superiore Sanità: verificare la situazione

Il Sottosegretario alla Salute On. Francesca Martini, di concerto con il Ministro della Salute Prof. Ferruccio Fazio, ha affidato al Consiglio Superiore di Sanità l’incarico di analizzare la situazione relativa all’utilizzo della tossina botulinica in Italia, sia a scopo clinico che con finalità estetiche, e di effettuare una valutazione, tenendo conto anche degli studi più avanzati materia, rispetto alle eventuali problematiche connesse al suo utilizzo. La decisione del Sottosegretario è conseguenza della notizie diffuse in questi giorni sugli eventi avversi derivanti dall’utilizzo del "Botox". E’ di ieri, infatti, la notizia di un maxi risarcimento negli Usa per i danni causati dal botulino.

Comments are closed.