SALUTE. Caldo, più di 6 mila chiamate al 1500, “Estate sicura 2008. Vincere il caldo”

Fine giugno all’insegna del caldo: più di 6 mila le chiamate al servizio di informazione 1500 "Estate sicura 2008. Vincere il caldo", attivato dal Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali.. Lo riferisce il Ministero in una nota. A rivolgersi al servizio di informazione soprattutto donne (il 60%) e persone over 65 (oltre il 30%), soprattutto da Lazio, Lombardia, Campania e Toscana.

Nei primi cinque giorni di attivazione: il 25% ha usufruito del servizio per conoscere i comportamenti corretti da seguire con questo cadlo eccessivo per evitare qualsiasi rischio per sé e per i propri cari ; il 30% si è informato sulle previsioni delle ondate di calore fornite dal Sistema nazionale di sorveglianza della Protezione civile; il 15% ha richiesto servizi sul territorio come l’assistenza domiciliare.

Per quel che riguarda la categoria delle persone "fragili", hanno chiamato genitori preoccupati dei propri bambini (20%) e persone affette da malattie croniche come cardiopatie e diabete (10%). Inoltre, sul sito del ministero della Salute sono consultabili raccomandazioni e consigli per affrontare il caldo.

Comments are closed.