SALUTE. Coldiretti apre presso Efsa ufficio sicurezza alimentare

Per combattere i rischi e gli inganni a tavola sempre in agguato, Coldiretti ha aperto sabato 11 novembre a Parma un proprio ufficio presso l’Efsa (l’Authority europea per la Sicurezza Alimentare), che avrà il compito di rilevare situazioni di rischio per le imprese e per il consumatore, elaborare proposte di intervento, raccordarsi con il mondo della nutrizione e valorizzare i prodotti delle imprese italiane. Responsabile dell’Ufficio è stato nominato il Dott. Rolando Manfredini. All’inaugurazione è intervenuto il presidente nazionale di Coldiretti Paolo Bedoni, il rappresentante italiano nel Consiglio di Amministrazione dell’Efsa Giorgio Calabrese, il direttore esecutivo dell’Efsa Catherine Geslain-Lanéelle, il Sindaco di Parma Elvio Ubaldi e il presidente della provincia di Parma Vincenzo Benazzoli.

L’apertura è stata salutata nella città della Food valley con una ampia esposizione delle principali eccellenze alimentari made in Italy, dal Culatello di Zibello all’aceto balsamico tradizionale di Modena, dai funghi di Borgotaro alla spalla cruda di Palasone, a significare i primati qualitativi e di sicurezza raggiunti dalla produzione nazionale che vanno difesi con la trasparenza nell’etichettatura di origine ed i controlli nei confronti di falsificazioni e sofisticazioni.

Comments are closed.