SALUTE. Contro il diabete, utilizzare le gambe. Iniziativa Associazione Medici Diabetologi

Hanno "usato le gambe" i maggiori diabetologi italiani recatisi oggi presso l’Istituto Superiore di Sanità in occasione del primo Convegno sulla prevenzione delle complicanze del diabete, organizzato dalla Fondazione AMD (Associazione Medici Diabetologi). Obiettivo: sensibilizzare diabetici e non sull’importanza dell’attività fisica come strategia per il controllo della glicemia.

"Abbiamo lanciato la Giornata Senza Ruote per spingere la popolazione a riappropriarsi di quella pratica salutare che è il camminare" afferma Adolfo Arcangeli, Presidente della Fondazione AMD, che con altri diabetologi ha raggiunto la sede dell’ISS senza utilizzare l’automobile. "Bastano 30 minuti di cammino al giorno, che molto spesso significa semplicemente abbandonare le ‘ruote’ per un tratto di strada, e avere dei benefici riscontrabili clinicamente".

Diminuire il tempo trascorso di fronte alla TV o al PC, usare il più possibile le proprie gambe per spostarsi, sono semplici e preziose abitudini che possono portare grandi benefici in termini di benessere e qualità di vita per i pazienti diabetici. "A cui vanno aggiunte ovviamente – conclude Arcangeli – una dieta equilibrata e, in alcuni casi, una mirata terapia farmacologia".

Comments are closed.